Orologi minimal, tendenza 2019

di Valentina Cervelli Commenta

Gli orologi minimal sembra stiano diventando pian piano una vera e propria tendenza del 2019: basta osservare come alcuni famosi brand del settore stiano sempre più puntando sulla sobrietà e sulla semplicità.

L’accessorio deve essere essenziale, raffinato senza dimenticare di essere versatile. Insomma, una perla di design che uomini e donne devono portare al polso trasudando eleganza, ma senza ostentazione. Non è un caso che tale approccio stia tornando di moda, ad esempio, anche nell’arredamento.

C’è un messaggio di base che vuole essere espresso ed è quello che non bisogna essere esagerati per essere al top.  Ovviamente ci sono dei brand che in tal senso funzionano di più ed in questo caso ad esserne migliore rappresentazione sono quelli scandinavi e più nello specifico Nordgreen. Non è un caso che sia il primo marchio che venga in mente: la sua storia legata a Kickstarter è risaputa. I suoi orologi sono minimal, eleganti, funzionali e soprattutto messi a disposizione a prezzi accessibili rispetto ad altre firme. Ed il fatto che possa contare su una firma come quella di Jakob Wagner fa dei suoi accessori un must have, sopratutto perché mette a disposizione sia cinturini di ottima pelle italiana ma anche soluzioni vegan come il nylon o la maglia metallica.

Se si ama il minimal anche Daniel Wellington ed i suoi orologi sono da considerare al top: in questo caso il richiamo però è molto orientato verso il vintage ed il classico. Qualcosa di più attuale? MVTM, brand nativo di Los Angeles e pronto a debuttare in negozio anche in Italia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>