Zenith Pilot Type 20 Extra Special 40 mm Bronzo

di Valentina Cervelli

Almeno due elementi sono chiari parlando della Zenith nel 2018: ha intenzione di viziare i suoi estimatori con dei modelli interessanti ed ha concentrato la sua attenzione su un metallo come il bronzo. E’ inutile girarci attorno: lo Zenith Pilot Type 20 Extra Special 40 mm Bronzo lo dimostra ampiamente.

Facendo parte di questa specifica linea porta con sé alcuni elementi dei suoi predecessori dai quali è impossibile esimersi: ampia corona zigrinata, numeri luminescenti di grandi dimensioni e movimento automatico. Per ciò che riguarda il quadrante è possibile notare ad un primo sguardo che la maison lo offre in colore nero o blu opaco con un cinturino abbinato in verde kaki militare o nabuk oleato blue.

Quel che cambia in modo palese è la cassa, che si presenta in una dimensione più ridotta nello Zenith Pilot Type 20 Extra Special 40 mm Bronzo rispetto al passato con i suoi 40 mm di diametro. All’interno dell’orologio batte il Calibro automatico Zenith Elite 679, un movimento che fornisce le indicazioni di ore, minuti e secondi centrali con un’autonomia di 50 ore, soddisfacente ma in qualche modo anche migliorabile. Il fondello in bronzo massiccio, esteticamente, raffigura inciso l’aereo pilotato da Louis Blériot nel momento in cui attraversa la Manica nel 1909 con un orologio del brand al polso, il logo Zenith Flying Instruments e una decorazione ispirata alla fusoliera dell’aereo del pilota.  E se vi sono buone notizie sulla sua impermeabilità che arriva fino a 100 mt di profondità stessa cosa non può essere detta al momento per il prezzo di queste due referenze che nonostante la presentazione… è ancora da definire.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>