Tag Heuer ed Aston Martin insieme per due cronografi da sogno

di Valentina Cervelli

Le collaborazioni tra maison dell’orologeria e case automobilistiche danno sempre vita a modelli di pregio e particolarmente interessanti: non fanno eccezione TAG Heuer ed Aston Martin che hanno presentato ben due orologi presso il Salone dell’Auto di Ginevra.

Partiamo dal primo modello, il TAG Heuer Carrera Heuer 01. Esso si ispira alle forme delle classica auto sportive del brand di lusso mentre il secondo, il TAG Heuer Formula 1, è più tecnico e sportivo. Ovviamente in entrambi, pur essendo palese il contributo della casa automoblistica, è ben più presente la manifattura svizzera: questo significa che ci si trova davanti a due modelli al top sotto ogni punto di vista. Nel primo cronografo è possibile visionare il movimento di fattura attraverso il quadrante, scheletrato in un motivo esagonale che ricorda molto i dettagli della Vantage. Il calibro al suo interno è un Heuer 01 Automatico. La cassa ha un diametro di 45 mm ed è in acciaio, la lunetta tachimetrica è invece spazzolata in ceramica nera con incisione Aston Martin: completano il tutto un cinturino in caucciù nero opaco o in pelle ed un’impermeabilità di 100 mt.

Il TAG Heuer Formula 1 è invece ispirato alla Aston Martin Racing: è quindi un orologio sportivo in acciaio e con un diametro di cassa pari a 43 mm. In questo caso si parla di un movimento al quarzo molto preciso impermeabile fino a 200 metri e completato da un cinturino in pelle nero opaco con impunture Lime Essence e speciale goffratura. Insomma, due modelli che si adattano perfettamente sia a contesti eleganti che sportivi e che mostrano gli ottimi frutti di una gloriosa collaborazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>