SIHH 2019, Montblanc presenta modelli Star Legacy in anteprima

di Valentina Cervelli Commenta

Sebbene manchi ancora un po’ di tempo al SIHH 2019, Montblanc ha deciso di presentare in anteprima 4 modelli della sua linea Star Legacy: le nuove referenze, già ad un primo sguardo, sembrano avere la classica eleganza del brand.

Nello specifico si parla di due versioni del cronografo Star Legacy Nicolas Rieussec e due nuovi Star Legacy con numeri romani, il primo dotato di calibro automatico e datario mentre l’altro dotato di calendario completo. A livello estetico questi nuovi modelli Montblanc Star Legacy sono in grado di attirare l’attenzione: anche i segnatempo più semplici grazie alle casse arrotondate ed alle anse bombate, alle carrure scanalate, le corone a cipolla con l’emblema Montblanc ed i rispettivi quadranti non hanno davvero nulla da invidiare ad altri modelli prodotti in passato dalla maison.

Per ciò che concerne il cronografo Star Legacy Nicolas Rieussec in acciaio con quadrante argenté, va detto fin da ora che la Montblanc presenterà ufficialmente al prossimo Salone dell’Alta Orologeria di Ginevra due nuove versioni: una in oro rosso e antracite, l’altra in acciaio con quadrante antracite. Insomma, chi ama gli orologi del brand non rimarrà assolutamente deluso dalla prossima edizione della rassegna. Le differenti referenze possono contare su un cinturino in alligatore color antracite, a trama sfumata, realizzato in Italia dalla Pelletteria Montblanc di Firenze.

I segnatempo Star Legacy Nicolas Rieussec 2019 sono definibili cronografi bicompax: mostrano infatti nella parte inferiore del quadrante, due contatori contrapposti allineati tra ore 4 e ore 8 dove il primo segna i 30 minuti l’altro i secondi continui. Per ciò che riguarda i movimenti di questi orologi ogni accessorio monta un calibro in-house.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>