Samsung Galaxy Watch arriverà ad agosto

di Valentina Cervelli Commenta

Agosto sarà un mese interessante per coloro che amano gli smartwatch: è infatti prevista l’uscita di Samsung Galaxy Watch, nuovo wereable della casa coreana. Ed il fatto che anche in questo accessorio sia stata aggiunta la dicitura “Galaxy” tipica dei top di gamma telefonici fa senza dubbio aumentare la curiosità.

Ci si aspetta quindi quasi una “rivolunzione” (per lo meno interna, N.d.R.) con questo cambio di nome della linea di orologi smart dell’azienda.  Sparisce il Gear ed arriva il Galaxy: si tratta senza dubbio di una mossa marketing ma qualcosa ci dice che dietro al cambiamento potrebbe non mancare anche una svolta tecnologica. Quel che è certo è che in questo modo tutti i prodotti mobile di Samsung, d’ora in poi, potranno essere identificati semplicemente con la dicitura Galaxy, senza creare troppa confusione nel cliente.

Cosa sappiamo del Samsung Galaxy Watch per ora? Molto poco a dire il vero: tutto ciò che è emerso arriva dalla documentazione della FCC, la Federal Communication Commission e quindi il fatto che il nuovo smartwatch coreano possegga un display con una diagonale di 1,19 pollici (per la precisione, si parla di 30,2 millimetri, N.d.R.) e che quindi il nuovo modello sarebbe più piccolo degli smartwatch attualmente commercializzati da Samsung, ovvero il Frontier ed il Gear S3.

Gli analisti del settore pensano che saranno presentante almeno una variante con modulo LTE e una senza. Qualcosa ci dice che se Samsung non ha perso la mano, questa nuova linea di orologi smart darà pane per i loro denti a tutti gli appassionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>