Rolex Yacht Master 42 2019 Oro Bianco

di Valentina Cervelli

Il Rolex Yacht Master 42 2019 Oro Bianco conferma ancora una volta, se ce ne fosse stato bisogno di quanto nel mondo degli orologi spesso le misure fanno la differenza: soprattutto se una cassa è importante come quella di questo modello.

Chiunque abbia avuto a che fare, direttamente o indirettamente con questo tipo di segnatempo sa che anche pochi millimetri possono fare la differenza.  E la collezione Yacht-Master, basta dare un’occhiata alle altre referenze, è spesso “sfruttata” dal brand per sperimentare in tal senso e non solo. In questo caso a cambiare le carte in tavola è il cinturino: in questo modello del 2019 arriva il bracciale Oysterflex (lega di titanio e nickel rivestita di gomma, N.d.R.) dando modo a chi ama questa linea di poter contare su diversi modelli dal diverso diametro di cassa. L’attuale da 42 mm si va infatti ad aggiungere ai precedenti accessori dal diametro di 37 e 40 mm.

Le misure più ampie del Rolex Yacht Master 42 2019 Oro Bianco consentono all’orologio di presentare una cassa più slanciata e praticamente irresistibile, soprattutto perché a livello cromatico può contare sulla sfumatura lucente e fresca dell’oro bianco a 18 kt. La  lunetta ricoperta in Cerachrome è opaca e bidirezionale e spicca per la sia tonalità. L’impermeabilità dell’accessorio è pari a 100 metri di profondità e per quanto per comodità forse non richiama immediatamente l’idea che si ha di Rolex e dei suoi diver è comunque a livello tecnico uno dei segnatempo più curati.

Al suo interno batte infatti il calibro 3235, movimento automatico installato anche nel nuovo Datejust, che grazie allo scappamento in nichel-fosforo  Chronergy brevettato in-house può contare su una maggiore  precisione di marcia ed una riserva di carica pari a circa 70 ore. Il quadrante è nero laccato con indici in oro bianco applicati, rivestimento in Chromalight ad emissione blu e lancette in oro bianco.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>