TAG Heuer Grand Carrera Calibro 17RS2 (Ref: CAV518B.FC6237): per uomini moderni e dinamici che sanno cosa vogliono

Gli amanti delle corse automobilistiche non potranno fare a meno di lasciarsi sedurre dalla serie Grand Carrera di Tag Heuer. Dietro al design mozzafiato di ognuna di queste referenze si celano caratteristiche tecniche di tutto rispetto che rendono questi segnatempo oggetti ad altissima precisione. Tag Heuer, da sempre innamorata degli sport, con Grand Carrera ha voluto celebrare l’emozione della velocità e dei motori.

Che siate cercando un modello da portare con voi nel vostro tempo libero o che siate alla ricerca di una versione versatile e adatta a ogni occasione, tra i Grand Carrera di Tag Heuer troverete di sicuro ciò che fa per voi. Tra le diverse referenze disponibili, abbiamo scelto di presentare nel dettaglio la referenza CAV518B.FC6237: TAG Heuer Grand Carrera Calibro 17RS2. Il suo movimento automatico calibro 17RS  è certificato dal COSC.

Leggi tutto

I Microtimer di Tag Heuer per Lei: White Alligator & Diamonds

Alcuni di voi probabilmente hanno già sentito parlare del Microtimer, celebre erede del Micrograph Formula One che, nel 2002, è valso a Tag Heuer il conferimento del premio Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra. Nelle sue versioni femminili, il Microtimer diventa un orologio-gioiello in cui alta tecnologia, design d’elitè e femminilità si fondono dando vita a esemplari unici e inimitabili.

I micro timer in versione femminile sono cronografi ultra moderni capaci di conferire un tocco di stile e di eleganza al polso di donne dinamiche e decise. Il Microtimer si presenta in due versioni: quella in alligatore bianco e quella con i diamanti. In entrambe le versioni le caratteristiche tecniche d’avanguardia costituiscono il cuore pulsante di questo inedito cronografo digitale. Il movimento al quarzo completamente “swiss-made” è garanzia di altissima accuratezza, con una precisione di lettura che arriva fino a 1 millesimo di secondo.

Leggi tutto

Tag Heuer Diamond Fiction: l’unico orologio dove sono i diamanti a segnare l’ora

No, non state sognando ad occhi aperti. Tag Heuer ci è davvero riuscita. Il suo esclusivo Diamond Fiction è la prova tangibile e concreta di un inedito connubio tra tecnologia e alta gioielleria. A prima vista sembra un bracciale in satin rosso ricoperto da una cascata di diamanti (879 per la precisione).

Ma ecco che premendo un pulsante a lato della cassa il miracolo accade: 54 led si accendono e illuminano i diamanti sovrastanti creando un orologio digitale. Diamon Fiction testimonia una vivace corrente di avanguardismo oggigiorno sempre più rara. In un mercato globale dove spesso le case produttrici cercano di omologare le proprie novità ai gusti già esistenti del consumatore, ecco che Tag Heuer propone un esemplare che anticipa la moda.

Leggi tutto

Cronografo TAG Heuer SLR calibro S laptimer per Mercedes-Benz: tenuta perfetta su ogni pista

Questo Tag Heuer prende le mosse dal cronografo SLR Concept Calibro 36-R presentato a Baselworld 2004 e dai suoi eredi diretti presentati nel 2006 e nel 2007 (entrambi in edizione limitata). Nel 2008 viene presentato questo Tag Heuer Calibro S Laptimer in edizione non limitata.

Tra le caratteristiche distintive di questo esemplari Tag Heuer Mercedes Benz SRL ricordiamo la lunetta interna bidirezionale con una scala di 60 minuti. Per poterla ruotare basta utilizzare la corona secondaria posizionata a ore 9. In questo modo verrà azionato un veloce countdown segnalato dalla lancetta dei minuti.

La straordinaria lunetta è equipaggiata di una scala tachimetrica con indici color argento su sfondo nero realizzato con copertura PVD. Il motore ruggente di questo Tag Heuer è l’esclusivo movimento elettro-meccanico Calibro S. Tra le sue funzioni: cronografo Flyback con una precisione a 1/100 di secondo e funzione Laptimer (best lap e indicazione fino a 20 giri).

Leggi tutto

Tag Heuer Microtimer: precisione futuristica

Immaginate la precisione e l’accuratezza che viene usualmente richiesta nel campo della Formula 1 e trasportatela direttamente e senza alcuna perplessità nel campo dell’orologeria. Il risultato vi sorprenderà. Ecco a voi Tag Heuer Microtimer, un’anteprima mondiale che non ha rivali. Questo esemplare si fregia del primo movimento svizzero al quarzo con una sbalorditiva precisione al millesimo di secondo.

Il tutto in una cassa di acciaio inossidabile di soli 37,3 millimetri di diametro e 13,5 millimetri di spessore. In questo segnatempo futuristico Tag Heuer ha felicemente coniugato tecnologie d’avanguardia e un design moderno e accattivante. La linea elegante e seducente di questo Microtimer si ispira al Micrograph Formula One che, nel 2002, è stato premiato al Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra.

Tra le funzioni principali di questo esemplare ricordiamo la possibilità di memorizzare i tempi sul giro e il calcolo della prestazione migliore. Inoltre è possibile visualizzare un secondo fuso orario. Naturalmente non mancano le tradizionali funzioni cronografiche, con la misurazione di tempi intermedi e addizionali. La cosa più sorprendente è che tutto ciò si realizza in dimensioni del tutto miniaturizzate.

Leggi tutto