I Microtimer di Tag Heuer per Lei: White Alligator & Diamonds

di Joel

Alcuni di voi probabilmente hanno già sentito parlare del Microtimer, celebre erede del Micrograph Formula One che, nel 2002, è valso a Tag Heuer il conferimento del premio Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra. Nelle sue versioni femminili, il Microtimer diventa un orologio-gioiello in cui alta tecnologia, design d’elitè e femminilità si fondono dando vita a esemplari unici e inimitabili.

I micro timer in versione femminile sono cronografi ultra moderni capaci di conferire un tocco di stile e di eleganza al polso di donne dinamiche e decise. Il Microtimer si presenta in due versioni: quella in alligatore bianco e quella con i diamanti. In entrambe le versioni le caratteristiche tecniche d’avanguardia costituiscono il cuore pulsante di questo inedito cronografo digitale. Il movimento al quarzo completamente “swiss-made” è garanzia di altissima accuratezza, con una precisione di lettura che arriva fino a 1 millesimo di secondo.

Tra gli altri dettagli: indicazione del secondo fuso orario, in modalità cronografo tradizionale ricordiamo la misurazione di tempi addizionati e intermedi. Tutti i Microtimer sono dotati di modalità stand-by, grazie a cui è possibile spegnere il quadrante. Il vetro in zaffiro inscalfibile antiriflesso e l’impermeabilità fino a 100 metri completano il ritratto di uno degli esemplari più avanguardisti nel campo degli orologi di lusso.  Naturalmente tutto ciò è stato arricchito con dettagli estetici mozzafiato.

La versione in alligatore bianco, è una vera affermazione di eleganza e modernità senza compromessi. Il cinturino in alligatore bianco si fa compagno d’eccellenza della cassa rettangolare lucida e seducente. Nella versione diamantata invece, è la cassa stessa a trasformare le sue linee pure e decise in un inno alla raffinatezza. Le anse, infatti si illuminano di diamanti per dare una luce speciale al polso di Lei. Sarà difficile equiparare la raffinatezza con cui questi Microtimer uniscono armonicamente femminilità e modernità in pochi millimetri di diametro.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>