Con Casio Baby-G diventi una modella

di Valeria

Al via il concorso che Casio lancia attraverso il web per trovare il volto femminile della nuova campagna primavera-estate 2010 della collezione di orologi Baby-G.

La gara, che si svolge appunto on-line, è rivolta a ragazze comprese tra i 18 e i 29 anni residenti in Europa. Le partecipanti – sguardo giusto e un pizzico di fortuna che non guasta mai – dovranno caricare sul sito ufficiale dell’evento due foto (1 primo piano ed 1 a figura intera) che saranno giudicate settimanalmente dai visitatori del sito stesso registratisi per la votazione.

Al termine delle 10 tornate di votazione, una giuria selezionerà la vincitrice tra le dieci ragazze vincitrici della Top 10 di ciascuna settimana. Sarà lei a essere il volto della nuova campagna P-E2 010 degli orologi Baby-G partecipando ad una sessione fotografica professionale nella città di Amburgo con viaggio e soggiorno inclusi, oltre alla realizzazione di un composit personale.

Ma Casio fa ancora di più. Previste, infatti, le estrazioni di altri premi (tra cui orologi Casio e fotocamere), sia per il pubblico che si sarà registrato per la votazione sia per le vincitrici settimanali selezionate per la Top 10 finale. Il termine di partecipazione è il 29 Novembre 2009.

Ma diamo uno sguadro a due degli ultimi modelli della colelsione Baby- G, come il Casio BGD-102-4ER, orologio in rosa fashion. Un pannello elettroluminescente permette l’accensione del quadrante per una migliore lettura, mentre l’interessante funzione After Glow permette al quadrante di rimanere acceso per qualche secondo dopo che si è premuto il pulsante. E poi un diodo luminoso lampeggia ogniqualvolta scatta un allarme, un conto alla rovescia o il segnale dell’ora. L’orologio consente inoltre di impostare e visualizzare un secondo fuso orario. Solo 43 grammi per un orologio dalla cassa e cinturino in resina e vetro minerale.

Decisamente più sportivo, invece il Casio BG-5601-1ER. Perfetto per nuotare e fare snorkeling, l’orologio è impermeabile fino a 10 bar/100 metri. La costruzione anti urto, inoltre, protegge da colpi e vibrazioni. Anche qui, vetro duro resistente ai graffi e appena 37 grammi di peso.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>