Withings Activité Pop, la magia al polso

di Alba D'Alberto

Withings ha scelto il CE per presentare il suo orologio Activité Pop, un braccialetto intelligente che ha forma di un orologio ma riesce a fornire prestazioni e servizi molto diversi dalla classica segnatura del tempo. Ecco le sue caratteristiche più importanti. 

Withings è una società francese specializzata nei device, cioè nelle tecnologie indossabili e nel mondo è conosciuta soprattutto per i suoi prodotti di punta che sono l’Activity Tracker Pulse, e la bilancia Smart Body Analyzer che è una bilancia intelligente. Perchè non creare allora anche un orologio intelligente, smart, senza per forza entrare nel mercato degli smartwacht?

Sfida accettata! Il dispositivo che vi presentiamo ha l’aspetto di un orologio analogico con le lancette classiche più una lancetta intelligente. Quest’ultima indica quando è stato raggiunto l’obiettivo di movimento, stabilito ad esempio a 10 mila passi, quelli che i medici consigliano a tutti di percorrere ogni giorno.

I passi sono monitorati attraverso un accelerometro integrato. Questo dispositivo è semplice anche se meno sofisticato dell’UP 3 prodotto da Jawbone che tiene invece sotto controllo la frequenza cardiaca delle persone 24 ore su 24 analizzando anche la qualità del loro sonno. L’Activity Pop riesce a monitorare il sonno e ha un sistema di alert intelligente e discreto che si fa “sentire” tramite la vibrazione.

La batteria usata è al litio è un’autonomia di circa 8 mesi. Interessante anche la resistenza del prodotto visto che il case è in metallo e il cinturino in silicone. Quest’ultimo garantisce l’impermeabilità del prodotto fino anche a 30 metri di profondità. C’è chi sceglie infatti l’Activity Pulse anche per l’attività sportiva perché è leggero e sottili, spendendo relativamente poco visto che il prodotto è commercializzato a 150 dollari. Sarà pronto per l’acquisto da marzo 2015.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>