Voutilainen 28 E: anteprima Baselworld 2019

di Valentina Cervelli

Voutilainen 28 E è l’ennesimo esempio di alta orologeria che Kari Voutilainen presenta al suo pubblico di estimatori. E come è sempre accaduto anche con i modelli precedenti non si può non notare come tradizione, sobrietà ed estetica ricercata siano ancora una volta presenti.

28 E è parte di una linea di orologi costruita in pochissimi esemplari che non manca ormai da anni di conquistare l’attenzione di appassionati e collezionisti, soprattutto perchè ancora una volta delle soluzioni antiche e tradizionali vengono riviste e “mixate” in un prodotto finale unico nel suo genere. Con questa referenza parliamo di un’anteprima di BaselWorld 2019 il cui movimento presenta delle caratteristiche davvero speciali. Una tra tutte? Il grande bilanciere costruito sulle orme di quelli che erano presenti negli orologi che nei tempi passati si sfidavano nei concorsi di cronometria. Altro elemento davvero interessante è lo scappamento, da tempo parte delle sue creazioni, costituito da due ruote per ottenere un impulso al bilanciere diretto . Ad ogni modo il movimento a carica manuale all’interno di 28 E è caratterizzato da una riserva di carica di 65 ore.

La cassa, in titanio, è personalizzabile da 39 a 43 mm in titanio e presenta un quadrante in argento massiccio ricoperto di smalto nero lavorato a Grand Feu: le uniche indicazioni presenti sono ore, minuti, e piccoli secondi alle sei con lancette e numeri Breguet. Come già indicato si tratta di un orologio davvero importante ed unico nel suo genere: i pezzi che verranno prodotti sono davvero pochi ed il prezzo viene comunicato su richiesta a seconda delle personalizzazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>