UTS München 4000 M – Uno dei migliori orologi subacquei professionali

di Francesco

Quando si parla dei migliori orologi subacquei professionali non si può non citare anche l’UTS München 4000 M, un orologio affidabile realizzato da una manifattura tedesca che negli anni si è ricavata un posto di tutto rispetto all’interno del settore Diver. Gli orologi subacquei professionali, infatti, non sono più semplicemente Rolex o Panerai. Le scelte possibili oggi sono diverse. 

I migliori orologi subacquei per professionisti

Tra le scelte possibili c’è anche l’UTS München 4000 M, un orologio che come suggerisce il nome può raggiungere i 4 mila metri di profondità. Ma non solo. Questo orologio per subacquei professionisti possiede anche altre virtù, alcune delle quali sono già visibili a colpo d’occhio.

Le caratteristiche dell’orologio subacqueo Rolex Oyster Perpetual Sea-Dweller 4000

Per quanto riguarda l’estetica, infatti, si nota subito un acciaio di altissima qualità con cui viene realizzato il corpo di questo orologio. Cassa e braccia sono infatti fatte con un acciaio di qualità chirurgica che può sfidare ogni profondità marina.

La resistenza dei materiali si può saggiare anche nel loro peso. Questo orologio pesa infatti la bellezza di circa 300 grammi, un peso non indifferente per un segnatempo, ma lo spessore delle pareti, compresa quella del cristallo del quadrante, raggiunge i 4 mm.

Altra virtù nascosta di questo orologio pensato per i professionisti della subacquea è naturalmente la precisione. Ha una tolleranza bassissima agli errori che non si avvicina affatto a quelle di orologio comune ma sfiora la percentuale di 1 – 1000.

Si tratta quindi di una manifattura tedesca impeccabile che di certo non lascerà delusi e che non richiede neanche la valvola di fuoriuscita del gas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>