Urban Jürgensen Reference 1140 PT Blue Limited Edition

di Valentina Cervelli

L’Urban Jürgensen Reference 1140 PT Blue Limited Edition è stato presentato a BaselWorld 2017 e non ha mancato di suscitare la giusta attenzione grazie alle sue linee pulite ed al colore incredibilmente nitido: un’edizione limitata di 30 esemplari in grado di catturare l’anima.

 

Questo modello è tanto semplice quanto attraente. Conoscendo la storia del brand si è ben coscienti che Urban Jürgensen realizza pochissimi pezzi ogni anno fatti a mano, rispettando una tradizione decennale che ha reso il marchio una sorta di status symbol. L’Urban Jürgensen Reference 1140 PT Blue Limited Edition nasce per completare la collezione “1745” creata per celebrare l’anno di nascita del fondatore Jürgen Jürgensen, orologiaio danese che ha dato il via alla dinastia.

La cassa, da un diametro di 40 mm, è elegante e classica nelle linee, realizzata in un materiale tanto prezioso quanto resistente: il platino. La lunetta dal profilo doppio ed arrotondato e le anse corte a goccia fanno di questo accessorio da polso un vero gioiello anche nel design. Il quadrante è lavorato a “Grains d’orge” e a “Guilloché Damier” e rappresenta uno dei punti forti della stessa maison Urban Jurgensen grazie all’approccio nei confronti della sua costruzione: sono ben 700 i passaggi che portano al risultato finale e nel caso di questo modello vi è compreso un lavoro di due giorni eseguito a mano su una macchina a guillochage d’epoca. Alla fine di tutto il mastro orologiaio riesce ad ottenere un sottile strato di argento puro che viene poi dipinto con la tipica tonalità blu del brand. Le tre sfere presenti al suo interno sono in oro bianco puro e tagliate a mano.

Il cuore di questo orologio è un Calibro P4 a carica è manuale con una frequenza di 21.600 alternanze/ora. Il suo prezzo? Ancora in via di definizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>