SIHH e Baselworld consecutive dal 2020

di Valentina Cervelli Commenta

Una grande esposizione coordinata e consecutiva: questo saranno dal 2020 SIHH e Baselworld: una novità che incuriosisce e che sicuramente porterà ad un cambiamento sostanziale di atteggiamento sia da parte degli espositori che da parte della clientela.

Per comprendere meglio: nel 2020 il SIHH si terrà a Ginevra dal 26 al 29 aprile e, dal giorno dopo, dal 30 aprile sino al 5 maggio sarà a Basilea il salone Baselworld ad attirare l’attenzione degli addetti ai lavori. In poche parole le due fiere dell’orologeria si sincronizzeranno almeno fino al 2024. Quel che è divertente? Entrambi gli uffici stampa sottolineano che l’accordo trovato tra le parti farà in modo tale di aiutare tutti coloro interessati ad entrambi gli eventi ad affrontare i problemi di logistica: in questo caso infatti basterà un solo viaggio verso la repubblica elvetica di circa 10 giorni. Ha spiegato Fabienne Lupo, presidente e amministratore delegato della Fondation de la Haute Horlogerie che organizza il SIHH:

I nostri due saloni sono sempre stati diversi ma complementari. Sincronizzarci con Baselworld sottolineerà ulteriormente la Svizzera come la principale destinazione orologiera nel mondo. Abbiamo siglato questo accordo perché siamo convinti che esso vada verso l’interesse di tutti.

Più o meno sulla stessa linea chiosa Michel Loris-Melikoff, Managing Director di Baselworld:

Baselworld e il SIHH stanno lavorando per l’industria e i suoi clienti. Abbiamo cercato il dialogo con il SIHH e insieme abbiamo trovato una soluzione che avvantaggia i visitatori, i media e l’intera industria orologeria. Questa partnership tra le due mostre più importanti del settore rappresenta un importante passo avanti per il futuro.

 

Di sicuro si tratta di un’ottima risposta delle due organizzazioni alle defezioni ricevute per il 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>