Amazon lancia orologio smart da parete

di Valentina Cervelli Commenta

Amazon non si pone limiti e lascia il suo segno nel mondo degli orologi dando vita ad un segnatempo da parete smart, dal costo abbastanza modesto e dalle funzionalità abbastanza interessanti.

La nascita dell’assistente Alexa e di tutta una serie di strumenti importanti per approcciare l’assistenza alla persona ed alla domotica casalinga hanno portato il retail, da sempre avanti per ciò che concerne la tecnologia, a sviluppare ed a mettere in vendita a soli 30 euro un orologio da parete in grado di essere impostato vocalmente per ciò che concerne allarmi, sveglie e timer. La sua presentazione è avvenuta lo scorso settembre, presso un evento privato al  quartier generale a Seattle, durante il quale la società ha descritto tutti i nuovi dispositivi che integrano Alexa. Il suo nome è Echo Wall Clock ed a vederlo, ad un primo sguardo, presenta l’aspetto di un normale orologio quando in realtà nasconde funzionalità che lo rendono un vero e proprio “pioniere” nel mercato dell’IoT, l’internet delle cose.

Tecnicamente parlando questo orologio smart ha un’interfaccia semplice, funziona abbinato via Bluetooth a un dispositivo Echo ed è alimentato da una batteria: esso  è costituito da un anello con 60 led che si illuminano in modo personalizzabile ed è in grado, grazie alla connessione a internet, di sincronizzare automaticamente l’ora corrente. Pur non essendo un classico smartwatch ma un orologio da parete, questo device è senza dubbio una delle più importanti novità nel mondo dell’orologeria degli ultimi tempi. La possibilità di gestirlo vocalmente lo rende infatti unico nel suo genere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>