Samsung presenterà due versione del nuovo Galaxy Gear?

di Francesco

Continuano ad arrivare indiscrezioni sul Samsung Galaxy Gear 2, il nuovo modello dello smartwatch dell’azienda coreana, che sarà presentato il prossimo 24 febbraio durante il Mobile World Congress, ma questa volta non si tratta di voci sulle caratteristiche tecniche o sulle novità che saranno introdotte rispetto al precedente modello, bensì di un qualcosa di ben più sostanzioso.

Secondo quanto riportato da USA Today e The Verge, infatti, la Samsung non presenterà un solo Galaxy Gear, ma due, uno dei quali potrebbe essere molto diverso rispetto alla precedente versione.

Stando a quanto riportato dai due siti, la Samsung ha intenzione di cancellare del tutto la brutta performance del suo primo smartwatch – il primo Gear non è stato ben accolto dal mercato, anzi – proponendo qualcosa di assolutamente nuovo: accanto al Gear 2, che come il precedente è stato pensato per collegarsi con i dispositivi Android, sembra che ci sarà anche uno smartwatch con sistema operativo Tizen.

Tizen è un progetto open-source che sta cercando di sviluppare una piattaforma software per smartphone e altri dispositivi collegati e che ha avuto un sostegno molto forte da parte dell’azienda coreana. Questo sistema operativo dovrebbe teoricamente consentire al nuovo Galaxy Gear la sincronizzazione con tutta una serie di diversi dispositivi, non solo con i telefoni Android.

► Samsung Galaxy Gear 2, come sarà il nuovo modello?

Si tratta di una dichiarazione di intenti anche piuttosto forte da parte della Samsung che sta cercando di tutelare i suoi interessi a lungo termine. Negli smartphone e nei tablet disponibili sul mercato girano su Android e questo rende diversi servizi di Google, come la ricerca, le mappe e le mail un grande giro di affari per Big G, Samsung vuole evitare che la stessa cosa succede nel mercato della tecnologia indossabile proponendo un proprio sistema operativo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>