Rolex usati, il vintage non passa mai di moda

di Valeria

Avanti, collezionisti di orologi, c’è posto per tutti. E i Rolex usati e retrò, bisogna ammetterlo, fanno gola a moltissimi.  Orologi d’annata – come il vino – di cui si va constantemente alla ricerca.

La lista di Rolex usati, soprattutto di modelli tecnici e in acciaio, è in effetti lunga. Qualche esempio: il celebre Rolex Submariner targato anni 50, l’Explorer, il primo Gmt e il Milgauss.

Oggi reperire quetsi esemplari di Rolex usati è una vera caccia al tesoro. E non solo solo più i singoli e i privati a mettersi alla ricerca di esemplari rari. A fare concorrenza, sono arrivate infatti anche le Case d’asta internazionali che, a fronte di una domanda sempre crescente di questi orologi, si rendono protagoniste di vendite sempre più da record.

Provate a prendere un catalogo delle case d’asta Sotheby’s o Christie’s e vedrete una sfilza di Rolex usati e quotatissimi. Perché, a quanto sembra, i vecchi Rolex riescono ancora a soddisfare i gusti della clientela, anche quella più moderna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>