Rolex Submariner Date: l’immortalità vale 3.750 euro

di Joel

L’orologio del subacqueo. Eppure anche a noi, che di immersioni non ci siamo mai interessati, piacerebbe eccome portarlo al braccio. Anzi: vien quasi voglia di avvicinarsi al contesto marino solo per farne vanto. Rolex Submariner, un incanto. Nome completo del gioiello odierno: Submariner Date ed è parte della lunga e vincente linea messa in commercio da Rolex fin dagli anni Cinquanta.

Non spaventano le sfide, non fanno paura le profondità: non solo lusso, non solo classe. Ma anche l’incredibile capacità di coniugare – nel diametro di 40 mm, nel movimento a carica automatica, nel rinnovamento dei particolari, nella lunetta girevole in ceramica e indistruttibile (inserti in Cerachrom nero), nel bracciale fliplock – praticità e sostanza, stile e concretezza.

Massiccio come il tempo: acciaio 904L indistruttibile. Impermeabile fino a una profondità massima di 300 metri, quadrante nero con indicatori delle ore e lancette luninescenti in Chromalight. Ancora? La Ref.16610 con movimento meccanico a carica automatica, calibro 3135, 28.800 alternanze l’ora, riserva di carica di circa 50 ore. In apnea. Ne parli e viene da stare in apnea: come fossi in acqua, come fosse un’immersione, come fosse il regalo di una vita. E l’immortalità, in questo caso, vale la modica cifra di 3.750 euro.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>