Pirelli, orologio debutta a Ginevra in edizione limitata

di Valentina Cervelli

L’orologio Pirelli debutta a Ginevra, presso il Salone dell’Orologeria in atto nella cittadina svizzera. Nello specifico parliamo del modello Excalibur Spider Pirelli, orologio realizzato in partenrship tra l’azienda e la maison Roger Dubuis.

Parliamo quindi di due modelli di grido, prodotti da una delle firme più importanti presenti attualmente sul mercato. Attenzione: si tratta di un’edizione limitata (nel vero senso della parola, N.d.R.) di 8 pezzi per uno e di 88 per l’altro. E la risposta al perché di una simile tiratura praticamente inesistente è dovuta alla gomma con la quale è stato creato il cinturino: l’orologio è infatti stato realizzato con la mescola di uno pneumatico che ha vinto una gara di motorsport. Non vi è da rimanere sorpresi: è necessario infatti ricordare che la Roger Dubuis ha da poco inserito all’interno delle sue strategie il  “Dare to be rare“, in pratica la sfida all’essere unici, rari, percorrendo delle strade inedite di creazione come materiali completamente differenti dal solito e innovazioni estreme, talvolta anche complicate da gestire. Nello specifico i modelli sono Excalibur Spider Pirelli doppio tourbillon volante ed l’Excalibur Spider Pirelli automatico scheletrato.

Gli orologi in questione sono messi a disposizione della clientela in esclusiva presso le boutique Roger Dubuis. Non solo: questi accessori daranno il diritto ad un’esperienza speciale davvero senza prezzo: un programma di due giornate organizzato da Pirelli in occasione di un importante evento nel mondo dell’automobilismo. Per ciò che riguarda il prezzo dell’accessorio di per sé si tratta di un particolare che si potrà scoprire solo recandosi nelle boutique.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>