Richard Mille ed il nuovo RM 50-03 McLaren F1

di Valentina Cervelli

Il Salone dell’Orologeria di Ginevra sta regalando molte novità agli appassionati. Tra di essi figura anche il Richard Mille RM 50-03 McLaren F1: un orologio sportivo e di lusso che ancora una volta unisce in un solo concept tempo, precisione e Formula 1.

E’ impossibile non notare la ricercatezza tecnica che Richard Mille e McLaren-Honda hanno impiegato per dare vita a questo modello. Si tratta davvero di un piccolo gioiello di orologeria con prestazioni meccaniche importanti. E non ci si poteva aspettare nulla di diverso. Leggero (un peso di soli 40 grammi cinturino compreso),  l’RM 50-03 McLaren F1 viene presentato come il cronografo meccanico più leggero mai realizzato. Ovviamente grazie a materiali all’avanguardia.  La cassa è stata infatti ottenuta attraverso una collaborazione tra l’Università di Manchester, la McLaren Applied Technologies e la North Thin Ply Technology (NTPT).  Richard Mille ha potuto quindi contare per il suo orologio su un materiale innovativo come il Carbonio TPT. Vi dice qualcosa il grafene? Si tratta di un nanomateriale leggerissimo e molto resistente.

Ecco quindi che il modello può contare su una cassa in tre parti, allo stesso tempo robustissima e leggerissima,dalla forma ergonomica e dotata di un movimento di soli 3 grammi. Ecco cosa si può raggiungere con del Carbonio TPT e del Titanio grado 5. L’RM 50-03 McLaren F1 sostituisce l’anello di incassaggio con un disegno che richiama i bracci disposti a triangolo delle sospensioni della McLaren-Honda. Il modello sarà venduto in una serie limitata di 75 esemplari in vendita presso le boutique Richard Mille accompagnati da un modello in scala 1:5 della McLaren-Honda 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>