Orologio Tag Heuer Monaco

di Joel

Con la sua personalità fuori dal comune e percepibile fin dai primissimi sguardi, il Monaco incarna lo spirito all’avanguardia che da sempre ispira Tag Heuer.

Ribelle e poco incline alle abitudini trasversalmente intese, questo cronografo leggendario ha saputo imporre la sua modernità grazie al suo carisma.

Creato nel 1969, il Monaco si è distinto nell’industria orologiera grazie alla sua estetica sorprendente caratterizzata da una cassa quadrata impermeabile ed è stato l’orologio scelto da una serie di piloti e attori dell’epoca, come ad esempio Jo Siffert e Steve McQueen, che lo ha indossato sul set del film Le Mans. In breve tempo il Monaco è diventato un oggetto di culto ricercato da collezionisti e appassionati di tutto il mondo.

Quest’anno Tag Heuer propone una nuova variante di questa icona del design. L’estetica audace della cassa in acciaio con alternanza di finiture lucide e satinate, completamente rifinite a mano nello spirito della migliore tradizione orologiera, si unisce ad un bracciale in acciaio, esclusivo, costituito da sette file di maglie quadrate che si intrecciano per riprendere la mitica forma quadrata della cassa.

I pulsanti di forma ottagonale aggiungono un tocco di raffinatezza pur restando altamente funzionali. Due le versioni del quadrante: nero e blu Steve McQueen; vetro in plexiglas. Impermeabile fino a 3 atmosfere. Un orologio di tendenza, che ha scritto pagine importanti dell’alta orologeria, invidiato e amato da tutti gli appassionati, rappresenta molto di più che un orologio ma un vero e proprio Cult.

Attori famosi e personaggi dello spettacolo si sono fregiati di indossare questo irripetibile modello di Tag Heuer, si sono scritte e dette molte cose su questo modello, ma fiumi di inchiostro non renderanno mai abbastanza giustizia ad un modello che di diritto è entrato nella ristretta cerchia di quegli orologi immortali, che pur passando il tempo, restano sempre attualissimi e ricercati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>