Orologio Longines Weems Second Settings

di Joel

Alla riscoperta del tempo, è questo il motto di Longines, che riscopre e rivisita un antico successo e il suo ideatore, Con il modello Weems Second Settings si rende omaggio alla figura del capitano Weems, e si da lustro a un orologio dalle linee perfette.

Elegante e splendente, un modello per moderni Top-Gun, per tutti coloro che amano il volo, l’emozione e l’avventura in ogni dimensione. Sono passati 80 anni da allora, e il marchio della clessidra alata commemora oggi questa invenzione rendendo omaggio al suo artefice con la presentazione del Longines Weems Second-Setting Watch, un orologio meccanico con quadrante centrale mobile.

Nel 1929, in collaborazione con Longines, P.v.H. Weems deposita il brevetto per un orologio da polso in grado di completare i voluminosi cronometri di bordo. L’invenzione consente di sincronizzare l’orologio al secondo con il segnale orario diffuso via radio senza irregolare le lancette, a mezzo della lunetta esterna o del quadrante centrale, entrambi girevoli e graduati.

L’idea è poi ripresa da Charles A. Lindbergh, che del resto era allievo di Weems, e che ne farà un vantaggio supplementare per il suo orologio ad Angolo Orario. Questo brevetto è registrato nel 1935. Da quel periodo in poi Longines adatta su alcuni dei suoi orologi con lancetta dei secondi centrale una messa all’ora mediante zone mobili. In quanto omaggio a questo straordinario personaggio, Longines Weems Second-Setting Watch è decisamente un orologio dal carattere maschile.

E’ dotato di un movimento meccanico a carica automatica e dispone di una riserva di carica di 46 ore. La cassa rotonda del diametro di 47,50 mm è in acciaio inossidabile e il fondello con coperchio inciso e numerato si apre su un vetro zaffiro attraverso il quale è possibile ammirare la marcia del movimento. Il quadrante centrale mobile opalino argentato consente la sincronizzazione dei secondi con un segnale orario diffuso via radio. Disponibile con cinturino in autentico alligatore marrone con chiusura ”Charleston” e dispositivo di regolazione. Impermeabile fino a 3 atmosfere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>