Orologio Corum Admiral’s Cup automatico

di Joel

 Eccolo: esemplare di orologio che profuma di mare che non è un eufemismo ma batte le bandiere nautiche e ci porta dritti sulla cresta dell’onda, con il sole a scaldarci il viso e il nostro Corum Admiral’s Cup Automatic al polso.

L’erede dell’orologio-faro di Corum ha saputo ben conservare le famose bandiere nautiche, ma le ha portate dal quadrante alla lunetta che, pur conservando le 12 sezioni originali, si è fatta girevole ed incisa con 360 linee di suddivisione. Innovazione esclusiva di Corum, il vetro zaffiro anti-riflesso si è ingrandito e ricopre sia il quadrante che la lunetta, seguendo il movimento rotatorio di quest’ultima.

Il quadrante laccato nero o bianco sporco, con finestrella data alle ore sei, porta i punti di riferimento, che in navigazione permettono di ricercare, grazie alla lunetta girevole, l’angolo più favorevole rispetto alla direzione del vento per raggiungere la boa desiderata.

Il fondo trasparente della cassa rivela sotto un vetro zaffiro le decorazioni della massa oscillante del movimento automatico: un veliero inciso sul fondo, con le bandiere nautiche a colori che indicano i numeri dell’anno di produzione dell’orologio. Il bracciale, in acciaio od oro, riprende sulle maglie esterne la linea a forma di deriva degli angoli della cassa e sulle maglie centrali, la decorazione stile bastingaggio del profilo dell’orologio.

Il doppio fermo, a lunghezza regolabile e coperchio personalizzato Admiral’s Cup, è dotato di fibbia di sicurezza esclusiva Corum. Sui modelli in acciaio, il bracciale è disponibile sia in acciaio massiccio, sia acciaio/gomma o gomma e tessuto tecnologico.

Sui modelli in oro, è a maglie oro o in cocco nero. Admiral’s Cup automatico esiste in due taglie: grande e media. Il modello medio è identico al più grande, ma la lunetta è fissa e i riferimenti d’angolo non sono riportati sul quadrante. Movimento: meccanico a carica automatica, certificato cronometro dal COSC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>