Michael Kors Sofie 2.0: nuova versione ancora più glamour

di Valentina Cervelli Commenta

Il nuovo smartwatch touchscreen Michael Kors Sofie 2.0 propone agli appassionati del brand un accessorio, versione riveduta e corretta di un altro importante modello, caratterizzato da un mix equilibrato di eleganza e tecnologia.

Un segnatempo wereable di ultima generazione, pensato per le donne, al fine di consentire loro di rimanere il più possibile connesse in qualsiasi situazione. Sofie è stato ribattezzato 2.0 perché ad impreziosire la sua esteticamente piacevole fattura sono arrivate tante funzionalità importanti come il monitoraggio del battito cardiaco, la tecnologia swimproof, i metodi di pagamento NFC, GPS  e tante altre piccole funzioni in grado di rendere la loro vita di più facile gestione. Tra le altre cose questo smartwatch touchscreen è sincronizzabile con l’app My Social, la funzione che consente di utilizzare le foto degli account Facebook e Instagram come sfondo per il quadrante dell’orologio: una particolarità che sembra irrilevante ma che rende il Michael Kors Sofie 2.0 perfetto dal punto di vista della personalizzazione.

Oltre alle già presenti placcature dell’acciaio del modello originale, MK ha deciso di introdurre sul mercato con questa nuova versione, anche le tonalità oro rosa e argento con pavè di cristalli sul bracciale che si sposano perfettamente con i nuovi design del quadrante digitale che tra le altre cose ora permette di visualizzare il battito cardiaco. Il GPS integrato permette di monitorare le distanze percorse e Google Assistant dà modo di impostare promemoria e molto altro, proprio come accade già sui dispositivi mobili.

Il nuovo Michael Kors Access Sofie 2.0 è compatibile sia con iOS che Android e sarà disponibile per la vendita sia online che fisica dall’estate del 2019.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>