Laurent Ferrier Galet Square Regulateur Black

di Valentina Cervelli Commenta

Il Laurent Ferrier Galet Square Regulateur Black è un piacevole segnatempo dotato di un’elegante cassa d’oro rosso dalla forma quadrata e da un quadrante opalino nero. Scopriamone maggiori dettagli e potenzialità, non dimenticando che si tratta di un brand relativamente giovane.

Laurent Ferrier infatti ha fondato il suo marchio nel 2009 dopo essere stato per 37 anni nelle fila della Patek Philippe: per il maestro si è trattato del coronamento di un sogno quello di poter aprire il proprio brand all’interno del mondo dell’alta orologeria. Il Laurent Ferrier Galet Square Regulateur Black è stato creato seguendo quelli che sono i dettami tipici di questa azienda: orologi classici ed eleganti made in Swiss. Il connubio tra oro rosso e nero è quasi una firma del maestro: una scelta che porta immediatamente l’osservatore a pensare di essere davanti a qualcosa di sobrio, elegante e di lusso.

L’effetto estetico è incredibile: la cassa, dal “diametro” di 41 mm ricorda la forma tonneau mentre l’elemento tondeggiante è saldato sulla carrure e funge da lunetta. Va detto che come ogni regolatore questo orologio presenta un’organizzazione ben precisa del quadrante ed ore e secondi, rispettivamente alle 12 e alle 6, sono leggermente incassate in quadranti spazzolati in tonalità nero nichel. I minuti sono al centro e puntano sulla scala perimetrale a chemin de fer dipinta con polvere d’argento.

All’interno batte il movimento Calibre FBN 228.01 automatico che si ricarica tramite un micro-rotore. L’orologio, dal costo di 47 mila franchi svizzeri sarà disponibile presso i punti di vendita del brand a partire dal prossimo agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>