Graham Chronofighter Automatic Chronograph: un curioso modo di azionare il cronografo

Pensate ad un modo bello ed elegante per azionare un cronografo. Pensate a un gesto che vi riporti a gare antiche, ad altri tempi e che vi faccia rivivere l’emozione unica ed eccitante di dare il via al tempo. Ora prendete fra le vostre mani il Graham Chronofighter Automatic Chronograph e assaporatene la forma elegante con l’apposita struttura cronografica posizionata a ore 9.

Il Graham Chronofighter è un classico eccitante con la sua cassa meticolosamente lavorata e la sua struttura inedita. I suoi 43 millimetri di diametro cercano di rubare ancora un po’ di spazio proprio grazie alla protuberanza della corona stessa, zigrinata e protetta da linee belle e decise, create da un acciaio puro e resistente spazzolato in alcuni punti e lucidato in altri. Nulla da dire sulla scelta di posizionare corona e pulsante a sinistra invece che a destra. La struttura avrebbe senz’altro impedito il libero movimento del polso.


Nonostante tutto, questo segnatempo assume un’aria convincente anche su un polso di medie dimensioni, soprattutto grazie alla lavorazione della cassa, pronta ad adattarsi a ogni forma. All’interno della cassa stessa troviamo un movimento automatico e cronografico G1722, basato sul Valjoux 7750. In alcuni casi, Graham si è trovata a fronteggiare alcune aspre critiche per la mancanza di modifiche sostanziali ai movimenti svizzeri adottati, nonostante i prezzi applicati agli esemplari delle proprie collezioni.

Il quadrante conserva una buona leggibilità e una discreta chiarezza, soprattutto grazie alle tacche chiare e spesse, rivestite con una buona dose di sostanza luminescente, esattamente come accade per le lancette centrali di ore e minuti. I piccoli secondi prendono posto nel contatore posizionato a ore 3 e il loro scorrere incessante viene scandito dal movimento fluido della lancetta in acciaio azzurrato. Lo stesso vale per il quadrante a ore 9, deputato a segnalare i 30 minuti cronografici. Alle ore 12 e 6, rimangono impassibili i numeri corrispondenti, anch’essi rivestiti con sostanza luminosa e pronti ad illuminare la via anche in condizioni di visibilità ridotta. Il cinturino in pelle nera con ampia fibbia firmata completa il quadro, ancora ricco di particolari tutti da scoprire giorno dopo giorno.

2 commenti su “Graham Chronofighter Automatic Chronograph: un curioso modo di azionare il cronografo”

  1. Pingback: Orologio - Graham Chronofighter Automatic Chronograph: un curioso modo di azionare il cronografo | On Line Gratis

Lascia un commento