Glashütte Original PanoInverse Limited Edition

di Valentina Cervelli

Un edizione limitata da sogno, dal prezzo inaccessibile a molti ma che guadagna un posto di tutto rispetto nel mondo degli orologi a movimento inverso: parliamo del Glashütte Original PanoInverse Limited Edition e del suo modo grandioso di esprimersi a livello tecnico ed estetico.

Dalla quale deriva un modo totalmente diverso, rispetto al classico, di mostrare il “quadrante” che in questo caso mostra il ponte del bilanciere come fluttuante all’interno della cassa. Questo tipo di orologio, il PanoInverse, compie quest’anno 11 anni e quale modo migliore per festeggiare che dare vita ad un edizione limitata a soli 25 esemplari che potrebbe rivelarsi fra qualche anno un pezzo da collezione incredibilmente valido?

Il segnatempo in questione è caratterizzato da una cassa in platino 950 e dal quadrante, come intuibile, è possibile visionare il bilanciere ed il meccanismo di micro regolazione, a doppio collo di cigno. Portare al polso il Glashütte Original PanoInverse Limited Edition significa avere sempre sotto gli occhi un esempio della grandezza della manifattura sassone.  Entrando nello specifico è necessario sottolineare che l’accessorio presenta, otre alle indicazioni di ore, minuti e piccoli secondi, anche quella della riserva di carica e un meccanismo di arresto secondi. La corona, riprendendo altre referenza limitate di Glashütte Original, è impreziosita da uno zaffiro blu cabochon incastonato mentre il calibro è un 66-08 di manifattura a carica manuale: il tutto è completato, per un comodo uso, da un cinturino blu scuro in alligatore della Louisiana,  con fibbia déployante in platino. Come già anticipato il prezzo non è propriamente alla portata di tutti: ben 46.200 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>