Frederique Constant Hybrid Manufacture, orologio 3.0

di Valentina Cervelli Commenta

Il Frederique Constant Hybrid Manufacture è definito dalla sua stessa maison di produzione un orologio 3.0: la motivazione? In uno stesso interessante accessorio è possibile godere della tradizione svizzera e dell’innovazione tecnologica.

La connettività è infatti al primo posto in questo caso e la linea del brand Horological Smartwatch ne è la dimostrazione precisa, sia per ciò che concerne i suoi modelli femminili che maschili, grazie alla potenza regalata dalla tecnologia MMT SwissConnect, che dà modo di visualizzare in un quadrante analogico le informazioni classiche di cui si potrebbe usufruire usando uno smartwatch.

Come modello Hybrid Manufacture coniuga un classico movimento meccanico alla tecnologia più avanzata. Entrando più nello specifico Frederique Constant mette a disposizione dei suoi clienti, all’interno della cassa un calibro Hybrid Manufacture FC-750, in-house e brevettato. Un ibrido incredibile composto da una parte meccanica che consta nel movimento automatico con data regolabile con la corona a ore 3 con funzioni di ore, minuti, lancetta dei secondi centrale, datario a ore 6,  28.800 alternanze orarie ed una riserva di carica di 42 ore. La parte elettronica del calibro invece consta di un’antenna Bluetooth, un accelerometro (per monitorare attività e sonno, N.d.R)), un circuito stampato e una batteria ricaricabile. Niente paura per possibili contaminazioni magnetiche: è la cassa stessa messa a punto specificatamente e brevettata ad evitarle. L’orologio è ovviamente collegabile ad un’app nativa sullo smartphone per poterne gestire le funzioni.

Come già anticipato l’ Hybrid Manufacture è disponibile in differenti modelli con tanto di cofanetto carica orologio in legno in grado di ricaricare contestualmente sia la parte elettronica che quella meccanica del calibro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>