Cosa si sa del Salone di Ginevra del 2019?

di Valentina Cervelli

Cosa si sa del Salone di Ginevra del 2019? Qualcosina sta trapelando dall’organizzazione e come avvenuto per altre fiere altrettanto importanti vi sono alcuni cambiamenti che bollono in pentola. Alcuni potranno piacere, altri decisamente meno.

Va detto che le modifiche finora apportate rispetto agli anni passati hanno concesso di raggiungere buoni frutti e si spera che lo stesso avvenga anche con la prossima edizione. Prima di tutto però è necessario parlare di tempistiche: il prossimo anno SIHH 2019 si svolgerà dal 14 al 17 gennaio. Questo significa che la rassegna si adatterà ai cambiamenti presentati anche dalle altre fiere: durerà un giorno di meno.

Questo non significa però meno tempo per vedere gli orologi dato che l’orario della visita verrà esteso  Le porte saranno aperte dalle 8.30 alle 20.00, e Giovedì 17 gennaio 2019,  la giornata in cui il Salone dell’Alta Orologeria accoglierà i visitatori, chiuderà alle 22.00. Prima dell’apertura ufficiale poi i marchi potranno invitare dei clienti selezionati per mostrare le collezioni in anteprima. E non solo: l’area Live pensata per i media sarà ulteriormente ampliata.

Parlando dei brand saranno 35 e divisi nel seguente modo:

18 marchi storici

  • A. Lange Söhne
  • Audemars Piguet
  • Baume & Mercier
  • BOVET
  • Cartier
  • Girard-Perregaux
  • Greubel Forsey
  • Hermès
  • IWC
  • Jaeger-LeCoultre
  • Montblanc
  • Officine Panerai
  • Parmigiani Fleurier
  • Piaget
  • Richard Mille
  • Roger Dubuis
  • Ulysse Nardin
  • Vacheron Constantin

17 brand Indipendenti Carré des Horlogers

  • Armin Strom
  • Christophe Claret
  • DeWitt
  • F.P Journe
  • Ferdinand Berthoud
  • Grönefeld
  • H. Moser & Cie
  • Hautlence
  • HYT
  • Laurent Ferrier
  • MB&F
  • Ressence
  • Romain Gauthier
  • RJ – Romain Jerome
  • Speake-Marin
  • Urwerk
  • Voutilainen

Insomma, come accade ogni anno ve ne sarà per tutti i gusti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>