Citizen Chrono-Time AT, precisione atomica

citizen-chrono-time-at-limited-editionIl massimo comfort che si può pretendere da un orologio è la manutenzione ridotta, al limite pari a zero. E le componenti fondamentali per realizzare questa condizione sono sostanzialmente due: una precisione assoluta e una alimentazione infinita.

Riguardo il primo punto c’è poco da dire, poiché gli orologi più precisi al mondo, quelli con cui vengono regolati tutti gli altri, sono gli orologi atomici. Il loro segnale viene diffuso in tutto il mondo tramite onde radio, e normalmente la loro precisione, tenuto conto delle perturbazioni atmosferiche, raggiunge il millisecondo. Per il secondo, la tecnologia di certo non potrà inventare il moto perpetuo, poiché andrebbe contro le leggi della fisica, ma esistono diversi orologi con riserva di carica che crea un’illusione simile. Il Citizen Chrono-Time AT è uno di questi.

Cronografo, calendario perpetuo, tutti i fusi orari terrestri, e una riserva di carica di 240 giorni, quasi un anno. E’ la tecnologia Eco-Drive che permette ciò, trasformando qualsiasi fonte luminosa in energia elettrica. Quando scende in modalità di risparmio, una carica completa può muovere l’orologio per un periodo fino a 4 anni, ammesso che per tale periodo non venga completamente mosso o esposto alla luce (in tal caso, l’autonomia si allungherebbe).

La precisione di questo orologio viene scandita dal segnale di alcuni degli orologi atomici presenti in tutto il mondo; la stazione a noi più vicina è quella di Francoforte (ma anche quella Svizzera, che trasmette tra l’altro con un codice compatibile con quello tedesco), per cui si aggiornerà in continuazione a cadenze prestabilite. E’ impossibile avere l’ora inesatta, quindi, a meno che il segnale non arrivi o sia disturbato.

La cassa di questo Chrono-Time a tiratura limitata, placcato in oro rosa con cinturino in pelle e fibbia pieghevole in due parti, fa spazio ad un quadrante nella più classica delle realizzazioni di Citizen: 3 quadranti a ore 3,6,9 fanno funzionare il cronografo, mentre il datario, presente a ore 4, incorpora due corone, una per l’indicazione del fuso orario, e una per la data odierna.

Il vetro che chiude la cassa è realizzato in zaffiro in questa edizione limitata, ed è presente anche un allarme. Il peso è contenuto in 97 grammi, lo spessore di 37 mm, ed è impermeabile fino a 200 metri. Il prezzo per la versione a tiratura limitata è di 599,00 Euro.

3 commenti su “Citizen Chrono-Time AT, precisione atomica”

  1. io posseggo il Pilot Chrono radiocontrollato e ………..ogni giorno mi affascina!!!!!

    Citizen è leader indiscussa ma a ben motivo.

    Bellissimo blog 🙂

    Rispondi

Lascia un commento