Il nuovo Cat’s Eye Riserva di Carica di Girard-Perregaux

di Francesco

Continua a stupire la Maison svizzera di Alta Orologeria Girard-Perregaux con le sue nuove proposte per il 2014. Proprio quest’anno, infatti, la casa ha presentato numerosi modelli in occasione della fiera di Basilea ed ora continua a far parlare di sé con altre creazioni. Una di queste è il nuovo Cat’s Eye Riserva di Carica di Girard-Perregaux, un orologio prezioso dedicato ad un pubblico femminile. 

Le peonie ricamate del nuovo Cat’s Eye Bloom di Girard-Perregaux

La particolarità di questo orologio è quella di segnare sempre con precisione quale sia l’autonomia residua. Per questo motivo all’interno del quadrante è stata trovata una graziosa soluzione estetica per questo indicatore, che sfrutta la presenza di una piccola lancetta e di alcune stelle che compaiono nella decorazione.

Girard-Perregaux festeggia i 10 anni della collezione Cat’s Eye con “Anniversary”

Decorazione ed estetica in questo modello hanno un ruolo fondamentale. La caratteristica primaria è costituita dalla lavorazione guillochè presente sul quadrante, che gioca sulla diversità delle forme e delle linee asimmetriche. Il quadrante, racchiuso nella tipica cassa ovale di questo modello, presenta inoltre un piccolo indicatore dei secondi ad ore 9, mentre ad ore 3 troviamo l’indicatore della data.

Al centro del quadrante si trovano invece le due lancette a foglia che indicano le ore e i minuti. Gli indice sono in parte realizzati con dei brillanti, come anche tutta la lunetta della cassa, molto luminosa, fatta di 64 diamanti taglio brillante. La cassa è realizzata in acciaio e misura 37 mm di diametro, mentre il fondello è in vetro zaffiro e il movimento automatico.

Ogni orologio è completato anche da un bracciale in acciaio oltre che dal cinturino in pelle.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>