Toni vintage per The Longines Heritage Diver

di Francesco

Uno degli ultimi orologi presentati in casa Longines è un modello subacqueo che marcatamente si ispira a quelli che la maison produceva negli anni ’70. Il nuovo The Longines Heritage Diver sfoggia infatti il suo fascino vintage e non è l’unica creazione che ha l’onore di essere entrata nelle collezione. 

Questo orologio subacqueo è stato partorito insieme ad un secondo modello, un cronografo, per il quale sono stati ripresi due orologi prodotti negli anni ’70. Allora il quarzo non era ancora utilizzato e i subacquei e gli sportivi dominavano la scena.

Questo modello riprende quindi forme e colori di allora, come si può vedere dalla cassa arrotondata, dalla scelta del quadrante nero e dall’utilizzo di dettagli rossi, insieme al diametro da 43 mm esatti, come nei modelli più antichi.

I dettagli di un tempo si sposano però con le innovazioni dei nostri giorni, come ad esempio la presenza di un corona a vite che consente all’orologio di raggiungere anche i 300 m di profondità

La lunetta invece è girevole e alla cassa è stata conferita una finitura satinata. Altro dettaglio tipico è la presenza di un sub nel quadrante realizzata attraverso una incisione.

Le lancette di questo modello sono in parte rodiate, ad esempio quella delle ore e quella dei secondi e in parte rosse, come quella dei minuti, e a tali lancette si accostano anche particolari in SuperLuminova, la particolare sostanza luminescente visibile al buio. La scala graduata crescente di colore rosso permette con facilità di calcolare il tempo dell’immersione sulla base di un indice fisso posto ad ore 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>