La precisione dell’Exotourbillon Chronographe di Montblanc

di Francesco Commenta

montblanc

Da alcuni anni a questa parte, uno storico marchio come Montblanc, famoso in tutto il mondo come brand nel settore degli oggetti dedicati alla scrittura, si sta affermando sempre di più anche nel settore dell’Alta Gioielleria e dell’Orologeria, grazie alla sua collaborazione con la Minerva SA, una storica manifattura orologiera di Villeret. 

Da questa collaborazione stanno nascendo pezzi d’eccezione, come quello presentato il occasione del SIHH 2013, Exotourbillon Chronographe di Montblanc, di cui in foto potete ammirare la versione in oro rosso. La produzione degli orologi Montblanc è iniziata nel 2007 ma ad oggi sono stati raggiunti già risultati molto elevati.

Questo pregiato orologio appartiene alla collezione Montblanc Villeret 1858 e la sua particolarità è quella di conciliare le funzioni cronografiche con la presenza di un tourbillon, la cui  nota caratteristica è un originale bilanciere al di fuori della gabbia.

Bella anche la soluzione per le impostazioni cronografiche, a mezzo di un monopulsante realizzato ad ore 3 insieme alla corona. Il design salta invece allo sguardo per la disposizione dei quadranti, come ad esempio quello dei piccoli secondi ad ore 9, il giro dei secondi cronografici al centro insieme a quello dei minuti e quello delle ore ad ore 6 in un quadrante separato.

Il quadrantino delle ore, però, non riporta solo l’orario di casa, ma anche quello di un secondo fuso orario e al primo è dedicata la lancetta in oro, mentre quella relativa al secondo fuso orario è di colore blu in entrambe le versioni.

Ad ore 5 compare infine anche il piccolo display per la funzione giono – notte, legata all’ora di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>