Breitling Navitimer 8 Automatic, fascino vintage

di Valentina Cervelli Commenta

Semplicità vintage che conquista: è questa la descrizione perfetta del Breitling Navitimer 8 Automatic: il suo aspetto pulito e la sua dotazione tecnica ne fanno uno degli esemplari più interessanti del marchio ed in generale dell’orologeria degli ultimi mesi.

La collezione Navitimer 8 di Breitling non ha mai deluso finora, anche per quello che è il suo forte richiamo agli orologi di aviazione, una nicchia ancora importante ed apprezzata. Per dare contesto a questa linea va sottolineato ch il numero 8 richiama l’Huit Aviation Department istituito nel 1938 da Willy Breitling per la produzione di strumenti per le cabine di pilotaggio e orologi classici da pilota.E’ per questo motivo che l’aspetto di questo orologio, proprio in richiamo a quegli elementi è molto pulito e semplice: vuole omaggiare quelli che erano gli orologi militari da pilota del periodo pre- bellico. In questo caso specifico il rimando è a quei segnatempo degli anni 30-40 che nonostante la loro semplicità erano in grado di aiutare il pilota nelle sue manovre.

Una delle prime caratteristiche che doveva avere un orologio a quei tempi era la perfetta leggibilità: ed in questo modello essa è assicurata dalla precisa indicazione di ore, minuti, secondi e data su quadranti neri o blu. Per ciò che concerne l’interno della sua cassa in acciaio da 41 mm di diametro, il Breitling Navitimer 8 Automatic in ogni sua versione è mosso dal Calibro B17, un movimento automatico con rotore bidirezionale certificato cronometro rilasciato dal COSC caratterizzato da una riserva di carica di 40 ore.

Il modello è disponibile sia con cinturino in pelle sia con bracciale acciaio ed in una versione nera con rivestimento DLC e cinturino in pelle. Completano il tutto un’impermeabilità pari a 100 mt di profondità ed un prezzo che parte dai 3.660 Euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>