Breguet Classique Tourbillon Extra-Plat Squelette 5395

di Valentina Cervelli Commenta

Il Breguet Classique Tourbillon Extra-Plat Squelette 5395 è una delle novità del 2019 che più possono essere considerate emozionanti, soprattutto se si pensa che una delle sue caratteristiche più evidenti è il movimento scheletrato di soli 3 mm di spessore.

Un orologio in grado di portare tecnica ed estetica su un livello più alto, dando modo a questo segnatempo di divenire una vera e propria opera d’arte, costruita da una maison che ormai da anni sta abituando i suoi estimatori a dei prodotti davvero unici. Basta pensare, lo ripetiamo ancora una volta, ai 3 mm di spessore del nuovo calibro 581SQ in oro 18 k: uno dei movimenti con tourbillon più sottili al mondo che può fregiarsi di questo titolo perché rimasto intoccabile nella sostanza come tale.

Ad ogni modo il movimento scheletrato del Classique Tourbillon Extra-Plat Squelette 5395 conta su una massa oscillante posta nella parte esterna della platina principale con un tourbillon rivisto in modo tale da collegare direttamente la gabbia in titanio al treno delle ruote: il risultato? Un importante salvataggio di spazio. E tutto questo senza rinunciare a delle prestazioni importanti come una riserva di carica pari ad 80 ore quasi impossibile da raggiungere nei modelli ultrapiatti. Breguet ancora una volta non delude.

La cassa da 41 mm in oro rosa, disponibile anche in platino, presenta la carrure incisa a cannelure e contiene, data la tipologia di segnatempo, un quadrante molto particolare, in vetro zaffiro con lancette e indici in acciaio azzurrato: il cinturino è in alligatore con con boucle deployante in oro. Il prezzo? Ovviamente alto: 222.700 euro per la versione in oro rosa, 237.800 euro per quella in platino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>