Blancpain Calendrier Chinois Traditionnel 2019 – Anno del Maiale

di Valentina Cervelli Commenta

Blancpain Calendrier Chinois Traditionnel 2019 – Anno del Maiale è un orologio speciale: esso è infatti una riedizione di quel modello che nel 2012 venne per la prima volta dotato di un calendario cinese tradizionale.

Questa referenza, come facile da intuire direttamente legata alla celebrazione dell’anno del Maiale, è attualmente l’unico segnatempo esistente capace di rappresentare il nostro tempo legato al calendario gregoriano e quello del calendario cinese: quindi sia solare che lunisolare. Senza perdersi in troppe spiegazioni inutili, avendo al polso il Blancpain Calendrier Chinois Traditionnel 2019 – Anno del Maiale non vi sarà alcun problema a visualizzare qualsiasi calendario tra i due si segua, essendo l’orologio capace di inserire quel mese intercalare nel momento giusto per mantenere la corrispondenza dei mesi con il ciclo delle stagioni.

Tutte le indicazioni necessarie sono riportate sul quadrante smaltato a grand feu mentre il Maiale è raffigurato in una finestrella a ore 12 con subito sotto il contatore delle ore doppie che sono indicate in cifre e simboli (sempre calendario cinese, N.d.R.): i dieci pilastri celesti e i cinque elementi sono a ore 3, mentre due lancette a ore 9 servono per leggere il mese e la data. Il tutto è completato da una finestra dedicata ai mesi intercalari. Il giorno del calendario gregoriano è indicato all’esterno del giro delle ore e segnato da una lancetta a serpentina in acciaio azzurrato, simbolo di riconoscimento del brand Blancpain.

Il tutto è mosso dal calibro Blancpain 3638, un movimento automatico cui tre bariletti montati in serie forniscono ben sette giorni di riserva di carica. La cassa da 45 mm è in platino e la corona presenta incastonato un rubino cabochon. Questo modello è disponibile, in edizionenon limitata in oro rosso con massa oscillante decorata a guilloché.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>