Apple svela finalmente il suo Apple Watch

di Francesco

Sono arrivate finalmente le notizie che tutti gli appassionati di tecnologia e di orologi aspettavano da tempo. Insieme al disvelamento del nuovissimo iPhone 6, il grande gigante tecnologico di Cupertino, la Apple, ha concesso qualche informazione in più sull’orologio atteso da tempo. Stiamo parlando dello smartwatch di Apple, l’Apple Watch o iWatch, come è chiamato. 

Arriva iWatch – Apple lancia la sfida a Swatch

Proprio nel corso della giornata di ieri, infatti il 9 settembre 2014, la grande casa dalla mela morsicata ha presentato il nuovo oggetto del desiderio per i patiti della tecnologia e contestualmente anche quello per quelli delle lancette. Sebbene in commercio esistano già altre versioni di smartwatch, come ad esempio quello creato dalla Samsung, il nuovo prodotto della Apple aspira a diventare un nuovo oggetto di culto.

Iwatch: cosa c’è da sapere sullo smartwatch della Apple

Per l’iWatch, infatti, ci saranno ad esempio delle app appositamente dedicate, che saranno cioè diverse da quelle disponibili su tutti gli altri dispositivi Apple. In più una delle novità più apprezzate è che si tratterà comunque di un oggetto che non scontenterà i patiti del fashion, perché di questo orologio intelligente verranno prodotte moltissime varianti.

Ci saranno ad esempio cinturini in gomma e in metallo, quadranti in diversi materiali e persino in oro. Per quanto riguarda invece la notizia che tutti stavano aspettando, ovvero, il fatidico lancio sul mercato, la casa Apple ha confermato che lo smartwatch si potrà acquistare a partire dal mese di gennaio 2015, data in cui sarà disponibile nei diversi negozi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>