Roger Dubuis Excalibur Spider Pirelli Scheletrato Limited Edition

di Valentina Cervelli Commenta

Ecco un altro modello che necessiterebbe di davvero poche presentazioni. Un’edizione limitata incredibilmente interessante dal punto di vista tecnico ed estetico: pariamo del Roger Dubuis Excalibur Spider Pirelli Automatico Scheletrato.

Un accessorio importante, dotato di impermeabilità fino a 50 metri e certificato con il Poinçon de Genève. Questo orologio della maison è realizzato in un’edizione limitata di 88 esemplari dal prezzo cadauno di 71.500 euro. Modelli di lusso ed esclusivi che collegano la pregiata manifattura del brand Roger Dubuis all’aggressiva tecnica Pirelli, dando vita ad un orologio come pochi se ne vedono sul mercato attualmente.  L’esemplare è dotato di un cinturino bimateriale con base di caucciù nero e frammento originale di pneumatico Pirelli “vincitore di gare automobilistiche”: qualcosa che di certo non si vede dovunque. Nello specifico esso riporta cuciture blu, gialle o rosse a contrasto con l’aggiunta di una fibbia déployante regolabile di titanio.

La cassa del Roger Dubuis Excalibur Spider Pirelli Scheletrato Limited Edition è di 45 mm di diametro ed è spessa 14,02 mm. Il materiale utilizzato è il titanio DLC Nero: lo stesso utilizzato per la lunetta scanalata e la corona sovrastampata con caucciù blu. All’interno batte il cuore del calibro squelette RD820SQ, movimento meccanico a carica automatica con microrotore scheletrato visibile parzialmente dal fondello in titanio nero e vetro zaffiro. Il movimento è composto da 167 componenti, platina e ponti con rivestimento NAC e perlage, 28.800 a/h e 60 ore riserva di marcia.

Il quadrante dell’orologio, protetto da vetro zaffiro antiriflesso, è scheletrato blu e nero, con indici placcati al rodio con SLN luminescente e le lancette in oro 18kt con rivestimento PVD nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>