Cronografo Ulysse Nardine Marine 1846

di Valentina Cervelli Commenta

L’Ulysse Nardine Marine 1846 è uno degli omaggi più interessanti che la casa di orologeria ha messo a punto negli ultimi tempi, tentando di riportare un fasto del passato in un contesto più moderno.


Questo modello è infatti riedizione di un cronografo forgiato nel 1996 in occasione dei 150 anni della storia del marchio. Si tratta di un orologio totalmente aggiornato alla tecnologia dei nostri tempi e quindi di un accessorio nel quale componenti al silicio ed un quadrante in smalto Grand Feu sono dei grandi protagonisti. Anche in questo caso il cronometraggio di precisione rappresenta il punto più alto di una declinazione tecnica che non lascia spazio ad errori: ed è impossibile non apprezzare la bellezza e la manifattura complessiva.

All’interno dell’orologio batte un cuore rappresentato dal movimento cronometro automatico UN-118 interamente prodotto dal brand svizzero, il quale può contare su una riserva di carica di 60 ore con una regolazione rapida della data sia in avanti che indietro. Del modello vintage che ripropone, l’Ulysse Nardine Marine 1846, Classico grazie alla cassa di 41 mm creata letteralmente su quelli che sono i tratti tipici della collezione Marine e quindi una lunetta scanalata ed indici romani tutti conditi da una impermeabilità molto valida.

La ricarica del cronografo è automatica, l’impermeabilità è pari a 100 metri di profondità ed il tutto è condito da un cinturino in pelle con chiusura ad ardiglione che si adatta perfettamente a qualsiasi tipo di polso. La casa svizzera ancora una volta non delude i propri estimatori offrendo un accessorio top di gamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>