XXVII Rally Elba Storico-Trofeo Locman Italy: pronto un nuovo orologio in edizione limitata

di Alba D'Alberto

Anche si rally storici hanno perso un po’ del fascino di una volta, raccolgono ancora moltissimi fan sulle strade, fan che amano le sfide tra le auto di una volta Una specie di fascino retrò che si traduce spesso anche nella creazione di orologi da collezione. Ecco il comunicato relativo a quello del XXVII Rally Elba Storico.

Il comunicato degli organizzatori con un cenno al cronografo ideato per la competizione:

Un nuovo “pezzo” da collezione della tradizione orologiaia elbana, che verrà presentato in anteprima mondiale a metà settembre, avrà le sue prime vendite in occasione della gara in edizione limitata.

La parte del “graffiti” di regolarità vedrà aggiungersi quella “turistica” con le Ferrari. Iscrizioni aperte sino al 4 settembre.

Sarà un’edizione di grande effetto, il XXVII Rally Elba Storico-Trofeo Locman Italy, dal 17 al 19 settembre, in quanto il main sponsor dell’evento, LOCMAN darà l’esclusiva alla gara per la diffusione di un’edizione limitata e numerata, per i suoi partecipanti del nuovo orologio che verrà presentato a livello mondiale a metà settembre. Si tratta di un modello “top secret”, che sicuramente darà la continuità alla classe, alla qualità ed all’eleganza che da sempre contraddistingue la produzione della griffe elbana.

Prosegue anche in questo caso una tradizione. Negli anni, infatti, l’orologio “Locman-Rally Elba” è diventato un pezzo unico da collezione, che nel tempo prende sempre più valore. Un valore dato dai due nomi, Locman e Rally Elba, eccellenze ognuna nei propri ambiti.

Tredicesimo appuntamento del Campionato Europeo Rally Storici ed atto conclusivo del Campionato Italiano, il RallyElba Storico, proposto da ACI Livorno Sport- organizzatore e promotore dell’evento su mandato di ACI Livorno avrà ovviamente al seguito il “Graffiti”, sesta prova del FIA Trophy for Regularity Ralliesin pratica il Campionato continentale di “Regolarità media”,evoluzione della regolarità “classica”, certamente vòlta più all’agonismo, dove a fare classifica sono controlli di passaggio, controlli a timbro e prove definite “di precisione”. Inoltre, vi sarà la possibilità di disputare la gara di“Regolarità Sport” e ad esse verrà aggiunta anche una “regolarità turistica con le vetture FERRARI, il classico valore aggiunto dal sempre amato “cavallino”.

Intanto, la macchina organizzativa è in fermento, la gara sta vivendo il momento importante dell’arrivo delle iscrizioni, periodo la cui chiusura è fissata per venerdì 4 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>