Vacheron Constantin Historiques American 1921: un estroverso prodigio degli anni ‘20

Tutto ciò che viviamo entra a far parte del nostro vissuto e del nostro passato e costruisce la nostra storia. Ogni evento, ogni successo e ogni sconfitta ci insegnano qualcosa di essenziale che andrà a modificare in modo apparentemente impercettibile ciò che siamo e chi siamo. Non è avventato dire che noi siamo la nostra storia.

La cosa più sorprendente è che molto spesso siamo a noi a decidere quale direzione darle, e questo condizionerà inevitabilmente chi saremo in futuro. Lo stesso accade per un  marchio come Vacheron Constantin. La maison ginevrina può celebrare 250 anni di successi fatti di qualità, passione e inimitabile devozione.

Per questo Vacheron Constantin ha voluto dedicare a questi 250 anni di storia la sua collezione Historiques, in cui ieri e oggi si fondono nei modi più sorprendenti. Tra gli esemplari della collezione balza immediatamente all’occhio l’American 1921. Come lascia intuire il nome stesso, questo particolarissimo esemplare nasce nella travagliata epoca a cavallo delle due guerre mondiali.

Il suo design presenta una corona all’1 con un quadrante shiftato di alcuni gradi rispetto al normale orientamento. In questo modo, laddove vi aspettereste di trovare il numero 12 ecco il 10 e l’11. Alle tradizionali ore 3 troverete l’1 e il 2 e così via. Fedele all’originale e nello stesso tempo estremamente moderno e attraente nella sua linea, l’American 1921 presenta una cassa realizzata in elegante oro rosa 18 carati con un diametro di 40 millimetri.

Il quadrante è rifinito con un effetto sabbia molto affascinante e le lancette delle ore e dei minuti sono in oro ossidato di colore nero. Il fondello trasparente in vetro zaffiro permette di soddisfare la curiosità dell’occhio lasciando  intravedere tutta la bellezza del movimento a carica manuale 4400, interamente realizzato da Vacheron Constantin e impresso con il prestigioso marchio di Ginevra.

Il movimento è stato studiato per indicare ore e minuti centrali e i secondi in un piccolo quadrante. La riserva di carica arriva fino a 65 ore. Questo modello che viene direttamente dagli anni ’20 del novecento è impreziosito da un cinturino nero-marrone in pelle di alligatore. A sigillo della sua genialità ecco la croce maltese della fibbia in oro rosa. American 1921: un estroverso prodigio degli anni ’20.

1 commento su “Vacheron Constantin Historiques American 1921: un estroverso prodigio degli anni ‘20”

Lascia un commento