Trussardi, i suoi orologi estate 2016 sono campioni di eleganza

di Alba D'Alberto

È stata presenta la nuova collezione con la tecnologia Swisse Made da parte di Trussardi che ha dimostrato attenzione ai dettagli e una ricerca importante sui materiali. 

La tecnologia degli orologi Swisse Made dimostra una ricerca dei materiali e una cura dei dettagli fuori dal comune. Ecco allora qual è la proposta di Trussardi per le donne, la linea Antilia e la linea T01.

Antilia è considerata la nuova linea ricercata ed elegante per la donna Trussardi. Da questa linea di orologi emergono forme originali e dettagli iconici molto prezioso. Si va dai quadranti guilloché 23 alla grafica romboidle tipica degli elementi di questo brand.

Molto interessante la scelta di adottare una cassa rotonda con lunetta asimmetrica che si unisce al cinturino attraverso un’ansa che restituisce alla vista la forma del levriero, simbolo di Trussardi, ripreso anche dalla forma della lancetta dei secondi.

La lavorazione matelassé dei cinturini con cuciture tono su tono è un altro particolare molto elegante e raffinato, proprio come le borchiette originali a forma di stella. Gli orologi di questa linea Trussardi saranno disponibili in tre colori: avorio, blu notte e nero con dial in nuance.

Senz’altro la donna che attraverso questa maison punta all’eleganza estrema potrà scegliere anche tra i modelli braccialati, visto che sono a disposizione due versioni bicolor in acciaio con dettagli oro rosa o oro giallo e quadrante effetto sunray in abbinamento colore, un modello silver color con dial madreperla. Certo è che il non plus ultra di tutta la collezione è rappresentato dal Total yellow gold con diamanti.

La collezione altrettanto preziosa e sempre firmata Trussardi, nota come T01 ha di base il tipico ovale del brand per la cassa che fa da contorno ad un dial guilloché. Molti degli orologi classici sono stati rivisitati e resi più preziosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>