Tra tre mesi la Swatch lancia il suo orologio smart

La Swatch sta ragionando sull’opportunità di entrare nel mercato degli orologi smart e di farlo sfidando la concorrenza di marchi che in questo particolare settore tecnologico stanno già investendo da tempo. Swatch parla ai giornalisti e detta i tempi dell’innovazione della casa svizzera: a primavera sarà pronto l’orologio Smart della Swatch. 

A parlare dell’orologio smart che sta costruendo l’azienda svizzera, ci ha pensato il CEO della società, Nick Hayek che non ha svelato nulla riguardo le funzionalità che avrà questo gioiello della tecnologia, non ha detto nulla sulla piattaforma che sarà usata per il sistema operativo e non ha accennato alcunché rispetto al design.

Tutte le parole sono state usate per lanciare un messaggio chiaro alla Apple e per dire che lo smart watch sarà in commercio già a primavera. Nick Hayek, CEO di Swatch, ha intenzione di lanciare un orologio smart che faccia concorrenza ad Apple. È l’azienda di Cupertino il punto di riferimento. La Apple però ha di suo annunciato la variante dorata del suo smartwatch facendo intendere che si tratterà di qualcosa di più di un orologio.

Swatch ha nominato Apple come società di punta ma non ha fatto i conti con gli orologiai che non sono affatto contenti di entrare in questo mercato supertecnologico. Il target dell’azienda si amplia a dismisura e sembra di essere quasi costretti a realizzare degli orologi di alta qualità e super tecnologici. Hayek, tra l’altro, senza sbottonarsi troppo, ha fatto intendere che l’orologio intelligente della sua azienda sarà compatibile con Windows e Android e avrà un sistema di pagamento mobile tutto suo.

1 commento su “Tra tre mesi la Swatch lancia il suo orologio smart”

Lascia un commento