Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition

di Valentina Cervelli

Tag Heuer non delude mai: lo scorso 25 settembre è stato infatti presentato a Tokyo il Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition, ovvero la quarta edizione limitata che celebra il 50° anniversario di uno dei suoi cronografi di punta. Un orologio sportivo perfetto sia per richiamare al glorioso passato di questo sport, sia per essere utilizzato tutti i giorni.

Estetica del Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition

Questa edizione limitata richiama fortemente il modello celebrativo uscito negli anni ’90 e quelli ancora antecedenti per ricordare i tempi in cui Jack Heuer in persona raggiungeva il circuito per poter mettere a punto i cronografi che hanno fatto la storia dell’alta orologeria e della Formula 1 stessa. Una cosa che è possibile notare immediatamente osservando il Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition sono le sue linee nette ed all’avanguardia, a creare un orologio a quadrante quadrato d’acciaio pieno di stile ma immediatamente collegabile allo sport che celebra, sia nella colorazione che nell’organizzazione dell’estetica generale: è impossibile non collegare l’uso sapiente del bianco e del nero alla bandiera a scacchi, né prescindere dalla forma dell’orologio tutt’altro che scontata. L’impatto è importante, sostenuto dai contatori dei minuti e dei secondi in opalina bianca posti su sfondo nero con i  tocchi di rosso e arancione degli  indici che si sposano perfettamente con le lancette di ore e minuti rivestite di Superluminova per regalare un’ottima leggibilità al cronografo in ogni situazione.

Calibro moderno per il Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition

Il Tag Heuer Monaco 1999-2009 Limited Edition è senza dubbio un orologio celebrativo di un fulgido passato ma allo stesso tempo un cronografo moderno al passo con i tempi: all’interno della cassa quadrata di 39 mm di diametro dotata di pulsanti a destra e corona a sinistra (struttura tipica di questo cronografo inventato nel 1969, N.d.R.) batte Calibre 11, versione moderna del movimento a carica automatica del segnatempo originale. Anche in questo caso l’edizione è limitata a 169 pezzi ed il fondello presenta l’incisione del logo “Monaco Heuer”, e le scritte “1999-2009 Special Edition” e “One of 169”. Impermeabilità pari a 100 metri e una riserva di carica pari a 40 ore completano questo gioiello dal costo di 5,950 euro. Il cinturino, in pelle nera di vitello è dotato di fibbia déployante lucida in acciaio inossidabile: particolarmente interessante dal punto di vista estetico è il modo in cui lo stesso viene consegnato, ovvero in una scatola dai colori abbinati all’orologio e al decennio che rappresenta. Di certo è un’altra particolarità legata a questo orologio celebrativo da apprezzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>