Swatch, tra economia, finanza e orologi bellissimi

di Alba D'Alberto

Il Sole 24 Ore ha evidenziato la portata dell’azienda Swatch che ha un respiro internazionale e anche per questo può “permettersi” di costruire orologi che non passano inosservati e che s’introducono in modo indelebile nella quotidianità. 

L’analisi economica del Sole 24 Ore riporta questi dati.

Il gruppo Swatch è nel plotone di testa dei maggiori produttori di orologi, insieme a Richemont, l’altro grande gruppo elvetico del settore, pure quotato a Zurigo. Dopo i record toccati nell’esercizio 2013, nel 2014 il gruppo Swatch ha registrato ancora un aumento del fatturato (+4,6% per quello lordo, a oltre 9 miliardi di franchi; +3% per quello netto, a 8,7 miliardi di franchi) ma una flessione del 26,6% dell’utile netto, a 1,42 miliardi di franchi. Il risultato operativo è stato di 1,75 miliardi, contro i 2,31 miliardi del 2013. Il dividendo è stato fissato a 7,50 franchi per azione al portatore e a 1,50 franchi per azione nominativa. La forza del franco svizzero e l’incendio di una fabbrica della controllata Eta sono elementi che si sono fatti sentire nel 2014. Ma le cifre nel complesso rimangono ragguardevoli e la leadership del gruppo nel settore non è in discussione.

Tra le produzioni speciali il suo EVA & ADELE SPECIAL.

In occasione della 56a edizione dell’Esposizione Internazionale d’Arte, La Biennale di Venezia, Swatch ha realizzato un nuovo Art Special insieme alla coppia artistica contemporanea di Berlino EVA & ADELE. Scopri Swatch FUTURING BY EVA & ADELE(SUOZ200), orologio New Gent il cui quadrante scintillante color oro fa da sfondo a tre messaggi globali delle artiste, scritti con caratteri rosa acceso (il loro colore preferito): WORLD COMMUNICATIVE, GLOBAL PLASTIC, FUTURING, ed è messo in risalto da un cinturino in plastica rosa trasparente con motivo dorato stampato. L’orologio è custodito in una particolare confezione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>