Seiko Ananta Spring Drive Moon Phase (ref. SNR017): il respiro dell’infinito

di Joel

In sancrito Ananta significa “infinito”. Cosa vi viene in mente quando pensate all’infinito? Magari la vostra mente rincorre il pensiero di un mare sconfinato, che si perde a vista d’occhio e non si lascia abbracciare dallo sguardo o, magari, venite catapultati in una dimensione parallela dove nulla ha limiti, e dove anche il tempo dura per sempre. Forse vi è venuto in mente l’universo, con i suoi misteri, le sue luci e le sue ombre. Ai progettisti della Seiko è venuta in mente una collezione che ispira grandiosità e che non si ferma davanti a nulla. In fondo si chiama Ananta, infinito.

Il cuore infinitamente perfetto del Seiko Ananta Spring Drive Moon Phase è la sua nuovissima molla a spirale che si distingue per la sua potenza inedita e per il suo funzionamento liscio e silenzioso. Arriva in punta di piedi e non si mostra all’occhio, ma batte un ritmo incessante che assicura una riserva di carica fino a 72 ore. Il calibro 5R67 della referenza SNR017 garantisce un’accuratezza equivalente a 1 secondo al giorno ed è composto da 228 parti che lavorano insieme per dar vita al miracolo. Racchiuso in una cassa in acciaio inossidabile dalle linee semplici ed essenziali, può essere intravisto attraverso il fondello in vetro zaffiro.

In 42 millimetri di diametro si concentra la magia dell’infinito, riflessa da un quadrante nero come inchiostro o come l’universo stesso. E poi, alle ore 4 ecco aprirsi un piccolo quadrante tondo che mostra il ritmico succedersi delle fasi lunari con dischi in luminoso acciaio. Alle ore 7 ecco l’indicatore della riserva di carica, incorniciato da un inserto ruvido e multi sfaccettato. Intanto si delineano le tacche essenziali ed eleganti che scandiscono il movimento continuo e incessante delle lancette.

Il cinturino nero in pelle di coccodrillo è un tocco di gran classe che sigilla la preziosità della referenza. Per gli amanti dell’acciaio è disponibile la versione con il bracciale. E ora fate un grande inspiro e pensate all’infinito. Magari vi verrà in mente il Seiko Ananta Spring Drive Moon Phase.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>