Salvatore Ferragamo Timepieces – F-80 Classic

di Valentina Cervelli Commenta

Vi sono degli orologi che riescono a sembrare senza tempo e perfettamente allineati alla modernità allo stesso tempo: ed è questa l’impressione che si ha quando si prende in considerazione il Salvatore Ferragamo Timepieces – F-80 Classic.

E’ pur vero che è necessario partire da un presupposto: la F-80 è la linea di Salvatore Ferragamo Timepieces che più vende in assoluto e non c’è quindi da stupirsi né che voglia rinnovarsi, né che sia ancora tra le maggiori preferenze degli estimatori del brand. Il nuovo make over del 2019 vede questo segnatempo declinarsi nel colore che sta andando di tendenza nel 2019 e che tutti i brand stanno provando, ovvero il verde.

Un verde che in questo caso è nella sua sfumatura brillante: fattore che rafforza sia la sensazione di trovarsi al cospetto di un accessorio luxury, sia di essere davanti ad un segnatempo sportivo. E’ possibile, già dalla mera osservazione, rendersi conto di quanto sia un orologio equilibrato nelle dimensioni e capace di offrire comfort a chiunque lo indossi. La cassa in acciaio, dal diametro di 41 mm ospita un quadrante impreziosito dalla lavorazione sunray ed il fondello può contare su una incisione che ritrae Palazzo Spini Feroni, la sede storica del brand a Firenze.

Il cinturino in karung è doppiato in caucciù: per chi fosse interessato l’F-80 Classic è disponibile anche in blu, in nero, oppure in versione con cassa IP champagne e cinturino dark brown. Mosso da un ottimo movimento al quarzo di origine svizzera, l’orologio sarà in vendita dal prossimo aprile presso le boutique del marchio e distributori fisici ed online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>