Rolex Steve McQueen…o “Freccione”

di Redazione

Questo orologio è molto raro e rimane il sogno nel cassetto degli amanti degli orologi vintage di eccellenza. La Rolex ha decisamente il pregio di essere una casa di maestri orologiai dove l’ossessione per la qualità l’ha resa unica nel suo genere, il fascino di un Rolex al polso non si può descrivere, deve essere vissuto.

Negli anni, Rolex ha avuto la fortuna di essere un oggetto apprezzato dai personaggi più famosi, gli attori più popolari hanno sempre avuto al polso un Rolex. Al punto tale che alcuni modelli hanno assunto il nome dei protagonisti del Jet-Set internazionale, se penso nel caso specifico penso al mitico Rolex Cosmograph Daytona che in un suo particolare quadrante diventò nell’immagginario collettivo  ancora più famoso con la denominazione Rolex Paul Newman, per non parlare del Rolex Submariner che divento il Rolex di 007, fino al nostro protagonista, il Rolex Steve McQuenn conosciuto nel mondo dei  collezionisti come “freccione“,  nome dovuto ad una sua lancetta particolarmente evidente che indica sulla ghiera fissa l’orario effettivo da 0 a 24, l’orologio è decisamente un professionale di livello, adatto a chi in condizioni estreme di poca luce, ha bisogno di capire tempestivamente l’ora effettiva.

E’ curioso che questo orologio così nominato: Rolex Steve McQueen, non sia mai stato ritratto nelle immagini ufficiali dell’attore, più vlte ripreso con al polso il Rolex Submariner. Steve McQueen è un vero mito delle generazioni moderne, il suo carattere brusco e difficile che spesso lo hanno portato al limite sia nelle scene interpretate nei film come nella vita lo rendono un icona di una generazione on the road, scanzonata e indisciplinata, pensate al film The Great Escape (la grande fuga) che ha riportato in voga ai giorni nostri giorni la memorabile Triumph Bonneville (nel film ovviamente camuffata da moto tedesca).

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>