Rolex Oyster Perpetual Sea-Dweller DeepSea: spingersi in profondità è il suo mestiere

di Joel


Quando, nel 1960, il batiscafo Trieste della Marina Militare degli Stati Uniti si immerse nella Fossa delle Marianne ad una profondità di ben 10.916 metri e riemerse vittorioso, con lui riemerse anche il prototipo del Deep Sea che era stato fissato al suo scafo.

Oggi tutti coloro che amano esplorare lo sconosciuto e addentrarsi nell’ignoto possono portare al polso l’ultimo modello di questo capolavoro tra tutti gli orologi meccanici deputati all’immersione. Fascino e suggestione sono una garanzia evidente. Questa referenza 116660 arriva a garantire un’inedita resistenza alla pressione subacquea fino a 3.900 metri di profondità.

Questo risultato d’eccezione è garantito da un’essenziale tecnologia  già presente nel precedente modello ref. 16600: la valvola in acciaio inossidabile e azoto per espellere l’elio durante la fase riemersione ed evitare un fatale aumento di pressione. A questo tradizionale must si affianca l’innovativa cassa costruita secondo il Sistema Ring Lock.

Il nome deriva proprio dall’inserimento di un resistentissimo anello in lega d’acciaio sovrastato dal vetro zaffiro bombato di ben 5 millimetri e appoggiato su un fondello in lega al titanio tanto dura quanto flessibile e per questo capace di adattare la propria forma e posizionamento agli altri componenti di questo eccezionale segnatempo. proprio così: anche quando la pressione arriva a livelli inauditi. L’importanza della cassa è testimoniata dalle sue notevoli dimensioni di 44 millimetri di diametro.

La lunetta girevole (in una sola direzione) di colore nero è dotata di graduazione in Cerachrom. Gli indici sono illuminati grazie alla tecnologia Chromalight che conferisce loro una luminescenza blu, che rende agevole la lettura del quadrante anche nella più profonda oscurità degli abissi. Anche il bracciale di questo esemplare ad altissime performance deve garantire un’adeguata risposta alle esigenze più specifiche. E’ per questo che la chiusura Glidelock è regolabile per adattarsi anche alle mute più spesse. Estensibile fino a 18 millimetri e fino a 26 con le maglie estensibili Fliplock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>