Più del Capodanno il Capodanno cinese negli orologi

di Alba D'Alberto

Se state cercando un orologio che si adatti alla sera di capodanno, che sia pieno di lustrini, che non vi faccia passare inosservati, dovete fare una ricerca accurata perché su internet, più che un orologio adatto alla notte di San Silvestro, troverete un orologio che si ispira al capodanno cinese. Ecco alcuni esemplari. Il primo brand a proporre un orologio che ricorda il Capodanno cinese è la Swatch che come al solito non ha alcuna intenzione di perdersi le feste, tradizionali e nono. La comunità cinese darà il benvenuto all’Anno della Capra e per questo l’orologio speciale coniato dalla fabbrica svizzera è il “The Goat’s Keeper“, un modello colorato che sfoggia l’immagine dell’animale sul quadrante e sul cinturino.

I festeggiamenti per l’Anno della Capra avranno inizio il 19 febbraio 2015 e saranno conditi da sfilate, feste in famiglia per concludersi con la Festa delle Lanterne ai primi di marzo. “Il guardiano delle capre”, l’orologio della Swatch propone l’immagine dell’animale anche sulla scatole di cartone ovale che è decorata con motivi a triangoli rosa e verdi a zigzag.

Molto bello anche l’orologio Imperiale di Chopard che è stato lanciato negli anni Novanta ma poi è stato ripensato qualche decennio dopo nel 2010. Colpisce l’armonia delle proporzioni, la raffinatezza dei dettagli, il carattere forte e decise di questo accessorio che si propone come segnatempo allegorico pensato per le donne che amano conquistare. In occasione del Capodanno cinese Chopard ha pensato di introdurre una novità, i dettagli in giada, un materiale simbolo delle dinastie imperiali per eccellenza. La corona, in più, a forma di fiore di loto dona leggerezza e luminosità a questo modello esclusivo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>